Cerca

ALTRA DOPPIETTA PER KEVIN MANFREDI

Il circuito di Magny-Cours è da diversi anni un appuntamento fisso del Mondiale Superbike ed anche quest’anno è stato un’enorme vetrina per i grandi spettacoli che si sono susseguiti tra le varie categorie presenti.

Sul circuito Francese Kevin Manfredi si è sentito subito in splendida forma, dominando tutte le prove e le gare della European Supersport 600 e conquistando così la seconda doppietta stagionale e la 7ª vittoria. Da sottolineare non sono però solo i risultati ottenuti nell’Europeo, ma anche quelli nel Mondiale, che l’hanno visto essere costantemente nei primi 10 ed anche in battaglia per la zona podio nelle prime metà di gara.

Lo Spezzino con la Yamaha R6 del Team AltoGo ha dimostrato fin dai primi giorni un’ottima velocità, portando così il Team nelle posizioni di vertice assieme a Team plurititolati ed ufficiali, come GMT Yamaha, MV reparto corse, ParkingGO Yamaha ecc..

Dalle prime prove del venerdì Kevin è stato autore del 1º tempo nell’Europeo e il 10º nel Mondiale, con un gap dai primi ridotto rispetto ai precedenti weekend.

Una Qualifica impressionante quella di sabato che ha visto registrare il nuovo record del circuito, la pole Europea e la 7º posizione Mondiale di Kevin a soli 0.5 decimi dalla Leadership, un risultato che ha attirato i complimenti verso il pilota anche da parte di Eric De Seynes, presidente di Yamaha Motor Europe.

Nelle due gare del sabato e della domenica Kevin ha dimostrato nuovamente la sua crescita in questo Campionato, conquistando due doppiette con distacco sui rivali Europei ma sopratutto con una lotta nelle posizioni di vertice del Mondiale, concludendo rispettivamente 12º e 11º a soli 3 secondi dalla zona podio.


Kevin Manfredi: “Due vittorie importantissime per la classifica ed anche per il morale, con queste andiamo a quota 7 e manteniamo la Leadership Europea. Dopo le fatiche di Navarra e l’ottimo lavoro svolto al Mugello, sul circuito Francese abbiamo continuato la nostra crescita e il nostro percorso di sviluppo, siamo un team privato e proprio a Magny-Cours ci siamo contesi posizioni importanti nel Mondiale contro squadre e piloti del calibro di Ten Kate, 10 volte campione del mondo tra SBK e SSP e Aegerter ex pilota Moto2, attuale pretendente al Titolo Mondiale.

Sicuramente abbiamo ancora molto lavoro da fare per riuscire a raggiungere costantemente la top5 nel Mondiale, ma siamo sulla strada giusta e questo finale di stagione sarà utile per dare continuità a questo percorso.

Sono felice della doppietta, ma ancora di più dell’essere scattato dalla seconda fila e di aver percorso anche molti giri nella top 6.

I prossimi weekend non saranno per nulla semplici, ma noi non dobbiamo mollare, possiamo ottenere tanto e il mio obbiettivo è quello di riuscirci!”.


Kevin Manfredi dunque arriverà a Barcellona, sul circuito di Catalunya ancora al comando del Campionato Europeo Supersport, le ultime tappe di Campionato saranno decisive e molto agguerrite con l’arrivo di piloti come Caricasulo ed Okubo.

Kevin ringrazia tutti gli sponsor e partner tecnici della stagione 2021.




Post recenti

Mostra tutti