Cerca

TEST CONCLUSI IN ANTICIPO PER KEVIN

Finiscono purtroppo in anticipo i primi tre giorni di test stagionali a Jerez che Kevin Manfredi assieme al Team Octo Pramac dovevano affrontare sulla moto Energica per la Moto-E.

Una prima giornata positiva in cui lo Spezzino fin da subito ha trovato un’ottimo feeling con il Team e la nuova moto, tre turni in continua crescita in cui Kevin è arrivato a migliorare quasi due secondi a turno sfiorando la top 10.

Anche martedì, nella seconda giornata di test con pista bagnata, le sensazioni sulla moto erano ottime tanto da rimanere fisso nelle prime 10 posizioni fino alle FP3 dove alla curva 5 è caduto rovinosamente procurandosi diverse fratture alle costole e ferite lievi a polmone e fegato.

Kevin al momento è ricoverato e monitorato presso l’ospedale di Jerez dove anche la FIM ha eseguito il suo controllo, rimarrà in osservazione per qualche giorno per iniziare una fase di recupero.


Kevin: “ Nonostante tutto mi sento bene, con la squadra abbiamo lavorato molto bene, mi fa avere fiducia del mezzo e mi permette di esprimere bene il mio potenziale.

Mi dispiace aver concluso in questo modo i test, avrei preferito non avere cadute e queste conseguenze ma purtroppo le corse sono anche questo.

Voglio ringraziare tutto lo staff medico del circuito che è stato prontissimo nel soccorrermi e tutto il personale dell’ospedale che si sta prendendo cura di me al meglio.”

Vi terremo aggiornati sulle sue condizioni e sul suo recupero fisico.


Kevin ringrazia gli sponsor e i partner tecnici della stagione 2022.



1.948 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti