Cerca

SEMPRE PIÙ VICINO! KEVIN VELOCE AD ASSEN

L’università del Motociclismo, così viene chiamato il circuito Olandese di Assen, è stato il palcoscenico dell’undicesimo Round della MotoGP ed il quarto del FIM Enel Moto-E World Cup.

Con tribune gremite di spettatori i piloti si sono dati battaglia in pista e lo Spezzino Kevin Manfredi è stato ancora una volta tra i protagonisti, con un nuovo weekend in crescita ed il miglior risultato in MotoE fino ad oggi.

Dopo il Mugello Kevin voleva riconfermarsi tra i big di categoria cercando di migliorare ancora e così è stato, in Qualifica 1 ha ottenuto il 5º tempo ed il 13º tempo nelle qualifiche generali, al pari di Canepa, 6º sullo schieramento finale, una qualifica davvero serratissima quella della MotoE 2022.

In Gara 1, dopo un ottimo start iniziale, un highside alla curva 3 ha costretto Kevin a ripartire dal fondo e rimontare fino all’11º posto, a ridosso della top 10.

Condizioni meteo incerte in gara 2 che dopo il giro di ricognizione hanno costretto i meccanici a rientrare in griglia e dichiarare wet race, lo Spezzino azzecca la scelta delle gomme lasciando le slick e dopo un avvio veloce è solo una bandiera rossa a fermarlo al settimo posto finale.

Kevin : “Settimo è il miglior risultato in gara fino ad oggi, ma ancora non mi basta… la bandiera rossa e l’interruzione anticipata della gara ci hanno precluso la possibilità di provare l’attacco al 5º posto.

E’ stato un weekend in continua crescita dove abbiamo migliorato molti aspetti che ci saranno utili nelle prossime 4 gare, siamo consapevoli di poter stare davanti quindi dobbiamo riuscire a gestire al meglio le Prove Libere e le Qualifiche per scattare nelle prime file, questo potrebbe aiutarci molto.

Non ho però nessun rammarico, con i pochi giri fatti questo weekend causa pioggia sono soddisfatto e porto a casa due gare di fila come miglior Rookie.”


Kevin Manfredi lascia Assen con un ottimo risultato ed un’importante progresso che lo fa avvicinare alla 9ª posizione in classifica campionato.

Nel frattempo prima della prossima gara il pilota avrà qualche settimana di pausa dalle corse per lavorare sulla preparazione e concentrarsi ancora di più in vista dei test e del Round 4 del CIV SBK al Misano World Circuit.

Kevin ringrazia tutti gli sponsor e partner tecnici della stagione 2022.




12 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti