Cerca

È UFFICIALE, KEVIN MANFREDI PILOTA KAWASAKI EUROPA PER LE STAGIONI 2020 e 2021!

La pausa estiva ha portato tante novità per Kevin, che ha lavorato duramente in veste di manager oltre che di pilota, per concludere nuovi accordi per il futuro. Dopo la grande notizia della vittoria del ricorso nel CIV arriva così anche il rinnovo biennale con Kawasaki Motor Europe, che ha fortemente voluto il 24 enne Spezzino sotto la sua ala. Un contratto per le stagioni 2020 e 2021 dunque, che vedrà Kevin vestire i colori verdi della casa Giapponese di Koba a partire già da questo weekend sul Circuito del Paul Richard in Francia, nella prima prova del FIM EWC 2020. I piani di Kawasaki Europa sono quelli di mantenere Kevin all’interno del Mondiale Endurance e portarlo nel Team ufficiale SBK entro due stagioni, difatti già durante i test pre-Bol D’or gli è stata data la possibilità di guidare la moto Campione del Mondo 2019 per alcuni giri di prova, dove lo Spezzino ha dato degna nota delle sue qualità, girando fin da subito molto forte. Kevin inaugurerà così l’accordo con Kawasaki proprio dalla 24h del Bol D’or 2019/2020, rivestendo oltre il ruolo di pilota anche quello di collaudatore, ampliando lo sviluppo della nuova Kawasaki all’interno di un campionato Nazionale quale CIV, CEV, IDM o BSB, che verrà deciso di comune accordo tra Kevin ed i suoi sponsor durante la pausa invernale.

Kevin : “Sono felice di essere arrivato qui, è sempre stato un sogno per me diventare un pilota professionista e ora che sono a ricoprire questo ruolo per una casa come Kawasaki sono davvero emozionato, sicuramente se ce l’ho fatta è grazie agli sponsor e tutte le persone che hanno creduto e credono in me. Sarà l’inizio di una nuova carriera, che spero di sfruttare al massimo per dimostrare tutta la mia passione e guadagnarmi così un posto ancora più importante. Ringrazio molto Kawasaki Europa che nelle ultime 4 stagioni mi ha mostrato grande interesse e mi ha permesso di andare forte su ogni tracciato! Questo weekend dunque partirà il Mondiale Endurance 2020, noi siamo molto fiduciosi in quanto già nei test Pre-Bol D’or siamo stati veloci, lo scorso anno abbiamo sfiorato il titolo Mondiale per soli 4 punti, magari quest’anno...faremo meglio!

Con la mia squadra ed i miei compagni c’è un ottimo feeling e una bella intesa, questo è molto importante perchè ci permette di avere un unico obbiettivo ogni volta che scendiamo in pista! Sarà sicuramente un ruolo difficile il mio, in quanto sarò ancora una volta il primo pilota della squadra, ma questo mi mette adrenalina pura e mi da uno stimolo ulteriore a dare il massimo. Non vedo l’ora di scendere in pista per questa magnifica gara, che lo scorso anno mi ha permesso di conquistare la pole position e detenere il record del circuito”.

Kevin Manfredi scenderà dunque in pista questo weekend al Paul Richard, con una nuova posizione in Kawasaki e sempre con il ruolo più importante di primo pilota del Team 33,un compito davvero duro, ma che non spaventa il nostro Spezzino, arrivato a questo livello e creatosi da solo, con la sola forza dei suoi sponsor a fianco, che hanno dato un grande contributo a questa continua crescita.

Kevin ringrazia tutti gli sponsor e partner tecnici della stagione 2019.



 

©2020 di Kevin Manfredi by @valligirlbossdesign.